DECRETO D’URGENZA DEL CONSIGLIO DI STATO PER L’AMMISSIONE AL CONCORSO PER LE SCUOLE ITALIANE ALL’ESTERO: IL 13 GIUGNO L’UDIENZA DEL RICORSO DELLA UIL SCUOLA E DELLE ALTRE OO.SS.

 

 

Il Consiglio di Stato ha emesso un decreto di urgenza al fine di consentire a tutti i ricorrenti di poter sostenere il colloquio per la selezione del personale all’estero. La partecipazione al colloquio avviene con riserva in attesa della discussione fissata per la data del 13 giugno. Nella discussione del 13 giugno il Consiglio di Stato dovrà o meno confermare il decreto monocratico. In caso di esito positivo verrà confermata la partecipazione alla selezione diversamente il colloquio sostenuto perderà di validità. In relazione al Colloquio verrà notificato al MIUR il decreto del Consiglio di Stato al fine di far fissare le relative date di convocazione.

 IL COMUNICATO DELL’UFFICIO LEGALE DELLA FEDERAZIONE UIL SCUOLA RUA

 LA SINTESI DEI DECRETI DEL CONSIGLIO DI STATO