LA DESTINAZIONE ALL’ESTERO

CONTRATTO, LA UIL SCUOLA RUA NON FIRMA: TRA LE NOSTRE RAGIONI LA TOTALE ASSENZA DI RIFERIMENTI ALLE SCUOLE ITALIANE ALL’ESTERO

  D’Aprile: abbiamo lavorato fino all’ultimo momento, in tutti i modi, per introdurre modifiche nelle parti che riteniamo lesive dei diritti del personale. Tra i punti più controversi: il nodo politico sulla mobilità, la mancata valorizzazione del personale Ata, la…
Continua a leggere